Medaglie in oro del Vaticano


Vai ai contenuti

Medaglia in oro dei Musei Vaticani, Giudizio universale. Cappella Sistina.

Medaglie_vaticano_oro

Il Giudizio Universale (anno 1994)


La medaglia è stata coniata nel 1994 ed è la terza della serie.
Chiude la trilogia ispirata agli affreschi della
Cappella Sistina. Nel 1535 Michelangelo fu incaricato dal papa Clemente VII di dipingere il Giudizio Universale sulla parete dell'altare della Cappella Sistina.

Nel "dritto" è raffigurato il particolare di una scena centrale ripresa da "
Il Giudizio Universale".
Michelangelo rappresenta il momento immediatamente precedente la sentenza divina, con il Cristo Giudice in atto di alzarsi dal suo trono di nuvole, le braccia alzate quasi a placare la furia circostante. Accanto a Lui v'è la Vergine.
La parte inferiore della medaglia riporta l'iscrizione "
Michelangelo"

Nel "rovescio" è riprodotto il Cristo, la Vergine, i Santi e gli Eletti.
Nella medaglia in alto è scritto"
Anno 1994" e sotto "Musei Vaticani III"
Particolari:

  • Diametro: mm.35
  • Peso: grammi 34 in oro 18 karati
  • Tiratura:1000 esemplari; ogni medaglia ha il suo numero identificativo punzonato sul bordo.
  • Confezione: astuccio in pelle colore porpora con stemma dorato dello Stato del Vaticano sul coperchio, avvolto in stoffa scamosciata.
  • Certificato di garanzia su pergamena, attestante l'autenticità ed il numero specifico che contraddistingue la medaglia. A firma del Cardinale Castillo Lara.
  • Costo: euro 1150 -
  • La medaglia può essere richiesta compilando il MODULO.

P.S. Potrebbe essere non disponibile, dato l'esiguo numero della mia collezione privata.

Per ulteriori informazioni storiche è possibile visionare il seguente documento in questa PAGINA


Vedi le altre medaglie:

Home Page | Info | Medaglie | Richieste | Foto Gallery | Personal Profile | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu